I conflitti per la terra: Tra accaparramento, consumo e by Mauro Van Aken,Luca Ciabarri,Cristiana Fiamingo

By Mauro Van Aken,Luca Ciabarri,Cristiana Fiamingo

Il tema del land grabbing – l’accaparramento indiscriminato di ampie superfici di terra da parte di compagnie deepest o di Stati stranieri nei paesi del Sud del mondo in line with soddisfare i propri bisogni alimentari ed energetici – ha conosciuto negli ultimi anni un esteso dibattito tanto in ambienti accademici quanto nella discussione pubblica. Questo testo colloca story discussione entro un orizzonte problematico ampio, che comprende le contese e competizioni attorno alla proprietà e all'uso della terra, i sistemi di produzione del cibo e los angeles sicurezza alimentare, los angeles salvaguardia ambientale, le identità, i valori e le tradition dei territori. Il testo, oltre a presentare in forma agile e succinta il fenomeno dell’accaparramento di suolo nella sua estensione quantitativa, sotto il profilo giuridico, economico e nei suoi legami con l. a. produzione di cibo, propone un’ampia varietà di casi di studio che ci conducono dal Brasile alla Thailandia ai contesti africani ed europei e che abbracciano tanto l’epoca coloniale quanto il periodo postcoloniale.

Show description

Sesto potere: La sorveglianza nella modernità liquida by Zygmunt Bauman,David Lyon,Marco Cupellaro

By Zygmunt Bauman,David Lyon,Marco Cupellaro

Bauman e Lyon mettono in evidenza le logiche della sorveglianza divenute strutturali della nostra società, i modi in cui esse si infiltrano, i processi di trasformazione delle persone in entità bisognose di cogliere ogni occasione di visibilità, contribuendo così alla spontanea profilazione di sé. Stefano Rodotà

Siamo costantemente registrati, controllati, catalogati. E il paradosso è che siamo proprio noi a fornire il più grande quantity di informazioni personali, caricando contenuti sui social community, usando l. a. carta di credito, facendo ricerche on-line. «Oggi i professionisti del controllo, molto diversi dai sorveglianti vecchio stile, si dedicano a dare los angeles caccia agli schemi estremamente volatili dei desideri e dei comportamenti ispirati da quei desideri.» l. a. collaborazione volontaria, anzi entusiastica, dei sorvegliati è l. a. loro grande risorsa.

Show description

Corpi globali. La prostituzione in Italia: 77 (Studi e by Stefano Becucci,Eleonora Garosi

By Stefano Becucci,Eleonora Garosi

'Corpi globali' affronta il tema della proliferazione dei servizi sessuali a pagamento, dalla prostituzione di strada, più visibile e «preoccupante», a quella al chiuso delle most sensible escort, fino all'ampia gamma offerta attraverso le tecnologie informatiche. Le relazioni sessuali commerciali assumono i contorni di un comportamento diffuso, che ogni anno coinvolge vari milioni di clienti appartenenti a tutti i ceti sociali. Esse sembrano il riflesso di un modello culturale più ampio che veicola l'immagine di una sessualità separata dall'affetto e dal sentimento e che può essere venduta e comprata come una qualsiasi altra merce. Quali dimensioni strutturano e alimentano l'offerta di corpi in vendita? Quali motivi inducono a comprare prestazioni sessuali spersonalizzate e mercificate? Gli autori analizzano il mercato dei servizi sessuali in Italia, dalla prostituzione autonoma a quella sottoposta a sfruttamento, al ruolo degli attori criminali coinvolti nella tratta. Riflettendo sul legame fra domanda e offerta, il quantity offre un quadro aggiornato dei mutamenti più significativi avvenuti in questo ultimo decennio nel «mondo» della prostituzione.

Stefano Becucci insegna Sociologia della devianza e Sociologia delle migrazioni presso il Dipartimento di Studi Sociali dell'Università di Firenze. Le sue più recenti pubblicazioni includono studi sui fenomeni criminali, sui movimenti sociali e sui processi migratori in Italia. Fra le monografie ricordiamo 'Globalizzazione e criminalità' (con Monica Massari, Laterza 2003) e 'Criminalità multietnica. I mercati illegali in Italia' (Laterza 2006).

Eleonora Garosi è assegnista di ricerca presso l'Università di Torino. Si è occupata di traffico di esseri umani, migrazioni internazionali e movimenti sociali, pubblicando diversi articoli in volumi collettivi, tra i quali 'Italia Alterglobal. Movimento, tradition e spazi di vita di altre globalizzazioni', a cura di Antimo L. Farro (FrancoAngeli 2006) e 'Migranti nel mondo globale', a cura di Giovanna Campani (Sinnos 2007).

Show description

Babilonia (Italian Edition) by Carmelo Abbate

By Carmelo Abbate

Un viaggio in Italia, o meglio tra gli italiani, in cui il sesso è filo conduttore specialty, in keeping with raccontare - dal di dentro - l. a. società, il dress, le contraddizioni di un paese dove vige supremo il principio dei vizi privati e delle pubbliche virtù. Dalla nuova dolce vita dell'alta società al sesso delle adolescenti in cambio di un unfastened drink in discoteca. Dal rutilante carosello di escort e trans alla fabbrica multimediale del porno all'amatriciana. Dalla coppia che si offre a pagamento in keeping with tener botta alla crisi ai bordelli a un passo dal confine. Dal chiuso dei membership privè a spiagge e parcheggi dello scambio a cielo aperto. Ma anche un'analisi della coppia oggi, del ruolo del sesso tra i companion e della dolcezza, los angeles sensualità, l. a. passione rinnovatrice o rivoluzionaria del sesso advert ogni età, perfi no nella terza. Un reportage in prima character e in presa diretta, che unisce racconto, storie reali e ritratti sociali.

Show description

Pigmei, europei e altri selvaggi (Percorsi Laterza) (Italian by Stefano Allovio

By Stefano Allovio

Campioni di esotismo e simbolo di uomini primitivi in step with molti, i Pigmei entrano in contatto con gli Europei nel XIX secolo. Vengono osservati e ‘misurati' dagli scienziati, esibiti sui palcoscenici e negli zoo al fianco delle scimmie. Nel corso del Novecento gli antropologi hanno according toò indagato il loro mondo e hanno svelato i pregiudizi occidentali: los angeles riflessione estetica dei Pigmei non è meno raffinata, in keeping with certi aspetti, di quella di Michelangelo e l. a. loro arte della divisione della preda eccelle in complessità. in line with Stefano Allovio riflettere sulla marginalità dei Pigmei ha voluto dire riflettere anche sulla marginalità degli antropologi all'interno delle comunità intellettuali dove permangono resistenze a riconoscere i molti modi di ‘fare scienza'. Se i Pigmei necessitano di maggiore riconoscimento, anche gli antropologi – molto più simili ai Pigmei di quanto si immagini – hanno titolo a richiedere maggiore riconoscimento nelle accademie e nei luoghi del sapere. Frequentare le frontiere, le periferie e i margini fra tradition, dove l'antropologia si colloca come disciplina, non significa essere condannati alla insignificanza e alla marginalità: l. a. cultura si nutre di interdipendenze e, lungi dall'essere patrimonio di pochi, si presenta spartita e distribuita universalmente molto più di quanto si pensi.

Show description

Il consumo vistoso (Centopagine) (Italian Edition) by Thorstein Veblen,V. Codeluppi,Vanni Codeluppi

By Thorstein Veblen,V. Codeluppi,Vanni Codeluppi

Il concetto di consumo vistoso è stato teorizzato da Thorstein Veblen alla effective dell’Ottocento, ma rimane oggi estremamente valido consistent with spiegare i comportamenti degli individui. Non è un caso che story concetto, coffee nel quantity los angeles teoria della classe agiata di cui presentiamo qui l. a. parte principale, abbia spinto gli economisti a codificare uno specifico «effetto Veblen», vale a dire quel fenomeno in step with cui i consumatori sono tanto più attratti da un prodotto quanto più è elevato il prezzo di story prodotto, che dunque proprio according to questo suppose dei significati di prestigio. D’altronde, sono numerosi i segnali con cui si presentano nelle società contemporanee
le varie forme assunte dal consumo vistoso.

Show description

Cerimoniale: Nuove precedenze in sede locale e per la by Marco Consentino,Stefano Filippone -Thaulero

By Marco Consentino,Stefano Filippone -Thaulero

Regole del Cerimoniale (ma non solo), consistent with gestire manifestazioni pubbliche e sbrogliarsela in alcune occasioni di vita sociale. Ordine delle precedenze, inviti, sistemazione dei posti a tavola, biglietti da visita e carta da lettere; come organizzare un pranzo o un funerale, in quali termini rivolgersi a un militare, a un religioso, qualche consiglio sul vestire. E ancora, quando ci vogliono gli onori militari, quando si indossano le onorificenze, quando vanno esposte le bandiere. Un testo integrato da tavole esplicative e riferimenti normativi, con le principali consuetudini degli altri paesi e le novità determinate nella comunicazione dall'uso della tecnologia.

Marco Consentino (1962) e Stefano Filippone-Thaulero (1966), funzionari del Senato della Repubblica, hanno scritto "il Buon Cerimoniere" (Gangemi, 1999). Curano il sito www.ilcerimoniale.it

Show description

Valutare l'invisibile. Interventi di contrasto alle povertà by Mauro Pellegrino,Filippo Ciucci,Gabriele Tomei

By Mauro Pellegrino,Filippo Ciucci,Gabriele Tomei

L'"articolo 28", «Sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali», according to los angeles prima volta nel nostro paese ha preso atto, e riconosciuto come problema sociale di rilevanza, dell'esistenza di quelle che vengono chiamate "persone senza dimora". Il quantity presenta alcuni concreti percorsi di ricerca-azione, condotti nell'ultimo decennio a Milano, Genova e Brescia, secondo una chiave esplicita di "conoscere according to intervenire".

Show description

Carl Gustav Jung: L'opera al rosso (Italian Edition) by Romano Madera

By Romano Madera

Màdera rivisita il pensiero di Jung, mettendo al centro della sua rilettura il documento più enigmatico dell’intero lascito junghiano, quel Libro rosso che lo psicanalista svizzero aveva composto in una stagione segnata dal travaglio interiore. Jung aveva lungamente accarezzato quel progetto, infine lo aveva chiuso according to sempre in un cassetto, tanto scandalose gli erano apparse quelle meditazioni segrete.
Riscoperte recentemente, Màdera le riprende, le rilegge con pazienza e con audacia, e ci regala così una rilettura originalissima e quasi sapienziale di Jung, capace di misurarsi con semplicità e onestà disarmante con gli enigmi tutti umani del sacro, della morte e della rinascita.

Show description

Un futuro perfetto. Il progresso ai tempi di internet by Johnson Steven

By Johnson Steven

“Un futuro perfetto” è il ritratto di una nuova visione del mondo, in totale rottura con le categorie tradizionali del pensiero liberale o conservatore. Steven Johnson propone un modello di sviluppo basato sulle peer community, le reti di pari capaci di trasformare ogni settore economico e politico in una realtà decentralizzata e partecipata, dai governi locali ai movimenti di protesta, dal giornalismo ai nuovi modelli di assistenza sanitaria. Johnson esplora questa inspiration di progresso narrando una serie di vicende affascinanti, tra cui los angeles progettazione del sistema ferroviario francese, l. a. battaglia contro l. a. malnutrizione in Vietnam o i curiosi “eventi dello sciroppo d’acero” e del servizio 311 a brand new York. In un momento storico delicato, in cui il sistema politico appare irrimediabilmente intasato di vecchie idee, “Un futuro perfetto” dimostra che il progresso non solo è ancora possibile, ma può assumere nuove forme.[BIO AUTORE]Steven Johnson scrive according to “Wired”, “The big apple Times”, “The Wall highway magazine” e in line with il “Financial Times”. È autore di “Tutto quello che fa male ti fa bene” (Mondadori, 2006) e “Dove nascono le grandi idee” (Rizzoli, 2011).

Show description